Corsi

Le ragioni per cui vengono persi anni scolastici o interrotti gli studi sono molteplici e personali. Qualunque sia stata la causa, il tutto può essere agevolmente superato con un corso di recupero anni al Centro Studi San Pio anche cambiando piano di studio.

I corsi di recupero anni  sono effettuati da docenti esperti e specializzati in un ambiente cordiale ed efficiente, in classi di pochi allievi e con assistenza personalizzata.

Con i due anni in uno puoi facilmente rimetterti in pari con gli impegni scolastici e ottenere la Maturità nei seguenti piani di studio:

   Liceo Scientifico delle scienze applicate

•    Liceo linguistico

•    Liceo delle Scienze Umane

•    Istituto Tecnico Industriale – Indirizzo Elettronica

•    Istituto Tecnico Industriale – Indirizzo Informatica

•    Costruzione Ambiente e Territorio

•    Istituto Tecnico per il Turismo

•    Istituto Tecnico Amministrazione, Finanza e Marketing

•    Istituto Professionale per i Servizi Socio-sanitari

 

... ed inoltre:

Corsi di Lingue a tutti i livelli

Corsi di alfabetizzazione

Doposcuola

Lezioni individuali

Recupero debiti formativi

Corsi di studio per Universitari

 

Filo diretto insegnanti - genitori - alunni

Un servizio per venire incontro alle esigenze dei genitori più premurosi che vengono informati di ogni problematica, concordi con lo studente, il quale è permanente in colloquio aperto e positivo con docenti e coordinatori. I genitori potranno monitorare in tempo reale l'andameto del proprio figlio tramite comunicazioni periodiche da parte dell'Istituto.

 

IL METODO DI STUDIO

Prioritariamente per il nostro corso GREST DIDATTICO, ma in generale per tutti i nostri studenti.

Affrontare lo studio nel modo adeguato è condizione sine qua non per portare avanti la nostra carriera scolastica.

Docenti esperti guidati dalla notra pisco-pedagoga orientano gli studenti in un necessario percorso che parte da un'adeguata lettura e comprensione del testo e arriva ad uno schema di studio utile, passando per l'imprescindibile identificazione dei concetti con sottolineatura e mappatura del testo.

 

GREST DIDATTICO PER STUDENTI DELLE MEDIE, FINIAMO INSIEME I COMPITI DELLE VACANZE

PERCHE'?

Il GREST DIDATTICO è la proposta estiva del Centro Studi San Pio. Nasce da una richiesta del corpo docenti con la convinzione che una risposta in tempo prevenga posteriori bisogni di recupero.

I docenti delle superiori identificano l'inadeguatezza del metodo di studio tra i principali fattori di bocciature. 

Per risolvere questa carenza negli studenti delle medie, il CENTRO STUDI SAN PIO a inizio estate propone con i suoi docenti guidati dalla psico-pedagoga un corso di almeno una settimana e fino a tre settimane (a scelta dai genitori), di quattro ore al giorno durante le quali si alterneranno dei momenti ludici di lettura, giochi e visite in città in lingua inglese e spagnola a momenti di impostazione del metodo di studio e di realizzazione dei compiti con i docenti d'italiano e matematica oltre alla psico-pedagoga.

 

Inoltre PER I DEBITI ESTIVI:

Corsi personalizzati (anche estivi) delle singole materie per rimediare alle lacune ed affrontare in modo positivo gli esami dei debiti a settembre.

 

In modo speciale, i nostri studenti e gli studenti delle medie DSA e BES, richiedono di un piccolo rinforzo mirato prima delle meritate vacanze estive.

 

 Il percorso del liceo delle scienze umane è indirizzato allo studio delle teorie esplicative dei fenomeni collegati alla costruzione dell'identità personale e delle relazioni umane e sociali. Guida lo studente ad approfondire e a sviluppare le conoscenze e le abilità e a maturare le competenze necessarie per cogliere la complessità e la specificità dei processi formativi. Gli studenti, a conclusione del percorso di studio, dovranno:                                                                                                                                                                -aver acquisito le conoscenze dei principali campi d’indagine delle scienze umane mediante gli apporti specifici e interdisciplinari della cultura pedagogica, psicologica e socio-antropologica; 

-aver raggiunto, attraverso la lettura e lo studio diretto di opere e di autori significativi del passato e contemporanei, la conoscenza delle principali tipologie educative, relazionali e sociali proprie della cultura occidentale e il ruolo da esse svolto nella costruzione della civiltà europea; 
- saper identificare i modelli teorici e politici di convivenza, le loro ragioni storiche, filosofiche e sociali, e i rapporti che ne scaturiscono sul piano etico, civile e pedagogico, educativo; 
- saper confrontare teorie e strumenti necessari per comprendere la varietà della realtà sociale, con particolare attenzione ai fenomeni educativi e ai processi formativi, ai luoghi e alle pratiche dell’educazione formale e non formale, ai servizi alla persona, al mondo del lavoro, ai fenomeni interculturali;                                                                                                                                                         - possedere gli strumenti necessari per utilizzare, in maniera consapevole e critica, le principali metodologie relazionali e comunicative, comprese quelle relative alla media educatione;
-  utilizzare le prospettive filosofiche, storico-geografiche e scientifiche nello studio delle interdipendenze tra i fenomeni internazionali, nazionali, locali e personali; 
-  saper identificare il legame esistente fra i fenomeni culturali, economici e sociali e le istituzioni politiche sia in relazione alla dimensione nazionale ed europea sia a quella globale; 
- avere acquisito in una seconda lingua moderna strutture, modalità e competenze comunicative corrispondenti almeno al Livello B1 del Quadro Comune Europeo di Riferimento.

In particolare, l’Opzione Economico-Sociale seguita dal nostro istituto, fornisce allo studente competenze avanzate e particolareggiate negli studi afferenti alle Scienze Giuridiche, Economiche e Sociali.

LICEO DELLE SCIENZE UMANE

1° Biennio

2° Biennio

v

 

anno

opzione economico-sociale

 5°

 

anno

anno

anno

anno

anno 

Lingua e letteratura italiana

.

.

.

.

.

Storia e Geografia

.

.

 

 

 

Storia

 

 

.

.

.

Filosofia

 

 

.

.

.

Scienze umane (Antropologia, Metodologia della Ricerca, Psicologia e Sociologia)

.

.

.

.

.

Diritto ed Economia Politica

.

.

.

.

.

Lingua e cultura straniera 1 (Inglese) 

.

.

.

.

.

Lingua e cultura straniera 2 (Spagnolo)

.

.

.

.

.

Matematica 

(Con informatica al primo biennio)

.

.

.

.

.

Fisica

 

 

.

.

.

Scienze naturali 

(Biologia, Chimica, Scienze della Terra)

.

.

 

 

 

Storia dell'arte

 

 

.

.

.

Scienze motorie e sportive

.

.

.

.

.

Il percorso del liceo linguistico è indirizzato allo studio di più sistemi linguistici e culturali. Guida lo studente ad approfondire e a sviluppare le conoscenze e le abilità, a maturare le competenze necessarie per acquisire la padronanza comunicativa di tre lingue, oltre l'italiano e per comprendere criticamente l'identità storica e culturale di tradizioni e civiltà diverse.
Gli studenti, a conclusione del percorso di studio, oltre a raggiungere i risultati di apprendimento comuni, dovranno: 
-   avere acquisito in due lingue moderne strutture, modalità e competenze comunicative corrispondenti almeno al Livello B2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento; 
-   avere acquisito in una terza lingua moderna strutture, modalità e competenze comunicative corrispondenti almeno al Livello B1 del Quadro Comune Europeo di Riferimento; 
-   saper comunicare in tre lingue moderne in vari contesti sociali e in situazioni professionali utilizzando diverse forme testuali; 
-   riconoscere in un’ottica comparativa gli elementi strutturali caratterizzanti le lingue studiate ed essere in grado di passare agevolmente da un sistema linguistico all’altro; 
-   essere in grado di affrontare in lingua diversa dall’italiano specifici contenuti disciplinari; 
-   conoscere le principali caratteristiche culturali dei paesi di cui si è studiata la lingua, attraverso lo studio e l’analisi di opere letterarie, estetiche, visive, musicali, cinematografiche, delle linee fondamentali della loro storia e delle loro tradizioni;         

-   sapersi confrontare con la cultura degli altri popoli, avvalendosi delle occasioni di contatto e di scambio.

Il Diploma Liceo Linguistico permette sia la prosecuzione degli studi con accesso a tutte le facoltà universitario alla formazione superiore, sia il diretto inserimento nel mondo del lavoro, anche nell’ottica della mobilità internazionale.

 

 

LICEO LINGUISTICO

CLASSE 1^

CLASSE 2^

CLASSE 3^

CLASSE 4^

CLASSE 5^

Lingua e Letteratura italiana

.

.

.

.

.

Lingua e cultura latina

.

.

 

 

 

Lingua e cultura straniera 1

.

.

.

.

.

Lingua e cultura straniera 2

.

.

.

.

.

Lingua e cultura straniera 3

.

.

.

.

.

Storia e geografia

.

.

 

 

 

Storia

 

 

.

.

.

Filosofia

 

 

.

.

.

Matematica 

.

.

.

.

.

Fisica

 

 

.

.

.

Scienze naturali 
(Biologia, Chimica, Scienze della terra)

.

.

.

.

.

Scienze motorie e sportive

.

.

.

.

.

Storia dell'arte

 

 

.

.

.

Informatica – ECDL *

.

.

 

 

 

CARATTERISTICHE CHIAVE DELL’ INDIRIZZO 
Il LICEO SCIENTIFICO opzione SCIENZE APPLICATE è il percorso liceale senza lo studio del latino sostituito dall’informatica. 
Guida lo studente ad approfondire e a sviluppare le conoscenze, le abilità e le competenze necessarie per seguire lo sviluppo della ricerca scientifica e tecnologica, assicura la padronanza dei linguaggi, delle tecniche e delle metodologie relative, privilegiando la didattica laboratoriale. 
È caratterizzato da un alto numero di ore dedicate a biologia, chimica e scienze della terra. Fornisce allo studente competenze particolarmente avanzate negli studi afferenti alla cultura scientifico-tecnologica, con particolare riferimento alle scienze matematiche, fisiche, chimiche, biologiche, della terra, all’informatica e alle loro applicazioni. 
È previsto l’insegnamento, in lingua inglese, di una disciplina non linguistica (CLIL),compresa nell’area delle attività e degli insegnamenti obbligatori per tutti gli studenti  ad esempio Fisica, Storia.
A conclusione del percorso di studi si raggiungeranno i seguenti risultati di apprendimento:
-    concetti, principi e teorie scientifiche anche attraverso esemplificazioni operative di laboratorio
-    analisi critica dei fenomeni, riflessione medotologica sulle procedure sperimentali
-    analisi delle strutture logiche e  dei modelli utilizzati nella ricerca scientifica
-    comprensione del ruolo della tecnologia come mediazione fra scienza e vita quotidiana

-    utilizzo di strumenti informatici in relazione all'analisi dei dati e alla modellizzazione  di specifici problemi scientifici
-    individuazione della funzione dell'informatica  nello sviluppo scientifico: saper applicare i metodi delle scienze in diversi ambiti.

Liceo delle Scienze Applicate (senza Latino)

classe 1^

classe2^

classe3^

classe 4^

classe 5^

Lingua e letteratura italiana

.

.

.

.

.

Lingua e cultura straniera

.

.

.

.

.

Storia e Geografia

.

.

 

 

 

Storia

 

 

.

.

.

Filosofia

 

 

.

.

.

Matematica

.

.

.

.

.

Informatica

.

.

.

.

.

Fisica

.

.

.

.

.

Scienze naturali (Biologia, Chimica, Scienze della Terra)

.

.

.

.

.

Disegno e storia dell'arte

.

.

.

.

.

Scienze motorie e sportive

.

.

.

.

.

 

 

 

 Un Tutorato per preparazione didattica per tutti gli esami universitari e pre- test di tutte le facoltà  con lezioni che consentono una totale personalizzazione del metodo di studio e una capillare attenzione alle particolarità del professore con cui si dovrà sostenere l’esame.

Attraverso un metodo di studio personalizzato ed una struttura didattica qualificata, lo studente ha la possibilità di conseguire il proprio obiettivo personale e professionale attraverso un percorso di apprendimento studiato.

La direzione didattica si occupa dell’assegnazione del docente in base alla disciplina richiesta dallo studente, non sottovalutando, nella scelta, gli aspetti caratteriali e psicologici di entrambi i soggetti. 

I corsi consentono allo studente di approfondire con il suo docente tutte le tematiche relative all’esame e di organizzare le proprie lezioni in base alle sue disponibilità di orario.

La modalità di affiancamento allo studente può variare dal fissare con il tutor, con la massima flessibilità e in funzione delle necessità avvertite dallo studente, un certo numero di momenti di approfondimento e verifica della preparazione raggiunta, al preparare completamente l’esame a lezione. In vicinanza dell’appello saranno effettuate delle simulazioni che prepareranno lo studente a affrontare la prova in modo razionale, informato e consapevole.

 Particolare attenzione è rivolta al supporto di consulenza e bibliografico per la stesura e la correzione della tesi di laurea, per raggiungere il comune obiettivo di laurearsi senza andare fuoricorso, oppure di andarvi per un numero di anni inferiore alla media per la propria Facoltà.

 

 

 

 

Il percorso del Liceo Scientifico assicura una solida formazione culturale linguistica-storica-filosofica e scientifico. Alla fine del percorso lo studente deve:

·         comprendere i nodi fondamentali dello sviluppo del pensiero, anche in dimensione storica, e i nessi tra i metodi di conoscenza propri della matematica e delle scienze sperimentali e quelli propri dell’indagine di tipo umanistico;

·         saper cogliere i rapporti tra il pensiero scientifico e la riflessione filosofica;

·         comprendere le strutture portanti dei procedimenti argomentativi e dimostrativi della matematica, anche attraverso la padronanza del linguaggio logico-formale; usarle in particolare nell’individuare e risolvere problemi di varia natura;

·         saper utilizzare strumenti di calcolo e di rappresentazione per la modellizzazione e la risoluzione di problemi;

·         aver raggiunto una conoscenza sicura dei contenuti fondamentali delle scienze fisiche e naturali (chimica, biologia, scienze della terra, astronomia) e, anche attraverso l’uso sistematico del laboratorio, una padronanza dei linguaggi specifici e dei metodi di indagine propri delle scienze sperimentali;

·         essere consapevole delle ragioni che hanno prodotto lo sviluppo scientifico e tecnologico nel tempo, in relazione ai bisogni e alle domande di conoscenza dei diversi contesti, con attenzione critica alle dimensioni tecnico-applicative ed etiche delle conquiste scientifiche, in particolare quelle più recenti;

 

Liceo Scientifico Tradizionale

classe 1^

classe2^

classe3^

classe 4^

classe 5^

Lingua e letteratura italiana

.

.

.

.

.

Lingua e letteratura Latina

.

.

.

.

.

Lingua e cultura straniera

.

.

.

.

.

Storia e Geografia

.

.

 

 

 

Storia

 

 

.

.

.

Filosofia

 

 

.

.

.

Matematica

.

.

.

.

.

Fisica

.

.

.

.

.

Scienze naturali (Biologia, Chimica, Scienze della Terra)

.

.

.

.

.

Disegno e storia dell'arte

.

.

.

.

.

Scienze motorie e sportive

.

.

.

.

.

 

 

 

Il sito web utilizza cookie per il funzionamento e il miglioramento dell'esperienza utente. Per ulteriori informazioni visita la pagina dedicata.

  Clicca OK per visualizzare il sito.
EU Cookie Directive Module Information