Il piano di studi AFM (ex Ragioneria) ha il compito di formare figure professionali polivalenti in cui si possono coniugare in modo equilibrato una consistente formazione culturale, buone capacità linguistico-espressive e una consapevolezza ampia e sistematica dei processi che caratterizzano la gestione aziendale sotto il profilo economico, giuridico, organizzativo e contabile.

Tale figura viene definito come un esperto in economia aziendale gli strumenti per affrontare con metodi appropriati i problemi tecnici, organizzativi e gestionali di un’azienda moderna. Il diplomato sarà in grado di interpretare il cambiamento continuo delle aziende operanti nel settore pubblico e privato sia in un rapporto di lavoro dipendente che come libero professionista o consulente.

In particolare, sono in grado di riconoscere la varietà e lo sviluppo storico delle forme economiche, sociali e istituzionali attraverso le categorie di sintesi fornite dall’economia e dal diritto; riconoscere l’interdipendenza tra fenomeni economici, sociali, istituzionali, culturali e la loro dimensione locale/globale, analizzare, con l’ausilio di strumenti matematici e informatici, i fenomeni economici e sociali; orientarsi nella normativa pubblicistica, civilistica e fiscale; intervenire nei sistemi aziendali con riferimento a previsione, organizzazione, conduzione e controllo di gestione; utilizzare gli strumenti di marketing in differenti casi e contesti

Sbocchi professionali

Inserimento in diversi ambiti del mondo del lavoro: commercio, istituti di credito, settori amministrazione, marketing, industria, artigianato, e, nel pubblico impiego, presso enti pubblici, nel mondo della scuola (insegnanti tecnico-pratici, tecnici, amministrativi).

Esercizio libera professione

 

Per esercitare la libera professione è obbligatorio possedere oltre al diploma di Ragioniere la laurea di primo livello (durata 3 anni); inoltre, dopo avere effettuato un periodo di praticantato, si dovrà sostenere, presso una Università, l’esame di Stato per la successiva iscrizione all’Albo Professionale (legge 12.2.1992 n. 183).

 

 

Classe 1^

Classe 2^

Classe 3^

Classe 4^

Classe 5^

 

Lingua e Letteratura Italiana

.

.

.

.

.

 

Storia

.

.

.

.

.

 

Lingua inglese

.

.

.

.

.

 

Matematica

.

.

.

.

.

 

Diritto ed economia

.

.

.

.

.

 

Scienze integrate (Scienza della Terra e Biologia)

.

.

 

 

 

 

Scienze integrate (Fisica)

.

 

 

 

 

 

Scienze integrate (Chimica)

 

.

 

 

 

 

Geografia

.

.

 

 

 

 

Informatica

.

.

.

.

 

 

Seconda lingua comunitaria

.

.

.

.

.

 

Economia aziendale

.

.

.

.

.

 

Economia politica

 

 

.

.

.

 

Scienze motorie e sportive

.

.

.

.

.

 

Religione Cattolica o attività alternative

.

.

.

.

.

 

 

Il sito web utilizza cookie per il funzionamento e il miglioramento dell'esperienza utente. Per ulteriori informazioni visita la pagina dedicata.

  Clicca OK per visualizzare il sito.
EU Cookie Directive Module Information