Il Diplomato nel Turismo ha competenze specifiche nel comparto delle imprese del settore turistico e competenze generali nel campo dei macro fenomeni economici nazionali ed internazionali, della normativa civilistica e fiscale, dei sistemi aziendali. Interviene nella valorizzazione integrata e sostenibile del patrimonio culturale, artistico, artigianale, enogastronomico, paesaggistico ed ambientale. Integra le competenze dell’ambito professionale specifico con quelle linguistiche e informatiche per operare nel sistema informativo dell’azienda e contribuire sia all’innovazione sia al miglioramento organizzativo e tecnologico dell’impresa turistica inserita nel contesto internazionale.
Grazie alla solida preparazione didattica alla fine del percorso scolastico il diplomato:
-Informare, organizzare e vendere pacchetti di viaggio (in agenzie viaggi, presso tour operator, per associazioni);
-Accompagnare, assistere e intrattenere gli ospiti (in alberghi, come guida turistica, per conto di imprese di trasporto);
-Elaborare nuove proposte per soddisfare tendenze e richieste dei turisti (in aziende di soggiorno, per siti internet, per riviste specialistiche,…);
-Organizzare eventi culturali (enti culturali sia pubblici che privati)
-Organizzare eventi congressuali (fiere, centri congressuali) 
-Fare marketing turistico.
Intervenire nella gestione aziendale per gli aspetti organizzativi, amministrativi, contabili e commerciali
Potrà anche continuare gli studi in tutte le facoltà universitarie, in particolare in corsi di laurea relativi all’economia del turismo, alla mediazione linguistica, alla conoscenza e valorizzazione dei beni ambientali e culturali.
Potrà frequentare corsi di specializzazione nell’ambito del turismo, della comunicazione e dell’organizzazione di eventi.
In particolare i percorsi didattici curano le competenze specifiche necessarie a:
-    Intervenire nella valorizzazione integrata e sostenibile del patrimonio culturale, artistico, artigianale, enogastronomico, paesaggistico ed ambientale.

-    Integrare le competenze dell’ambito professionale specifico con quelle linguistiche e informatiche per operare nel sistema informativo dell’azienda e contribuire sia all’innovazione sia al miglioramento organizzativo e tecnologico dell’impresa turistica.

-    Gestire servizi e/o prodotti turistici con particolare attenzione alla valorizzazione del patrimonio paesaggistico, artistico, culturale, artigianale, enogastronomico del territorio. 

-    Collaborare a definire con i soggetti pubblici e privati l’immagine turistica del territorio e i piani di qualificazione per lo sviluppo dell’offerta integrata.
-    Utilizzare i sistemi informativi, disponibili a livello nazionale e internazionale, per proporre servizi turistici anche innovativi
-    Promuovere il turismo integrato avvalendosi delle tecniche di comunicazione multimediale

 

Istituto Tecnico per il Turismo

 

 

 

 

 

classe 1^

classe 2^

classe 3^

classe 4^

classe 5^

Lingua e letteratura Italiana

.

.

.

.

.

Lingua Inglese

.

.

.

.

.

Storia, Cittadinanza e Costituzione

.

.

.

.

.

Matematica

.

.

.

.

.

Diritto ed Economia

.

.

 

 

 

Scienze integrate Sc.della terra - Biologia-Chimica

.

.

 

 

 

Matematica

.

.

.

.

.

Sc. integrate (Fisica)

.

 

 

 

 

D.T.A

 

 

 .

 .

 .

Geografia

.

.

 

 

 

Informatica

.

.

.

.

.

Economia Aziendale

.

.

 

 

 

Lingua Spagnola

.

.

.

.

.

Lingua Francese

 

 

.

.

.

Discipline turistiche aziendali

 

 

.

.

.

Geografia turistica

 

 

.

.

.

Diritto e legislazione turistica

 

 

.

.

.

Arte e territorio

 

 

.

.

 .

 

 

 

 

 

 

Il sito web utilizza cookie per il funzionamento e il miglioramento dell'esperienza utente. Per ulteriori informazioni visita la pagina dedicata.

  Clicca OK per visualizzare il sito.
EU Cookie Directive Module Information